“Una lunga attesa” di Fabrizio Romagnoli in prima nazionale al Teatro Aurora

 
 
13 febbraio 2018
 
Articolo di Luca Leoni per velletrilife.com

” ‘Una lunga attesa’, lo dicevamo in apertura, è soprattutto un’esperienza creativa per lo spettatore, poiché possiede la forza di evocare capolavori come ‘Aspettando Godot’ di Samuel Beckett, ‘La veglia di Finnegan’ di James Joyce o ‘Il marinaio’ di Fernando Pessoa: l’opera interpretata a Velletri da quattro attrici dotate di naturalezza e cura minuziosa allo stesso tempo (con un senso del ritmo e della presenza scenica da manuale) ha messo lo spettatore nella condizione ideale per prepararsi, con le modalità con cui si assiste a un giallo, a un finale che, invece, ha sorpreso e inquietato. Una riflessione a quattro voci sull’universo femminile amara, spietata e sincera allo stesso tempo. Un’esperienza teatrale che resta nella testa e nel cuore.”…

 
 
Articolo in PDF
 
 
 

TEATRO CONTEMPORANEO e TEATRO CONTEMPORANEO II di Fabrizio Romagnoli

Tre testi di teatro contemporaneo, intensi e asciutti, attraversati da pause, silenzi e cose non dette.