3° Convegno Internazionale “Medicina e Arti della Performance”

ANSPI Sicilia & CEIMArs

presentano con gioia il programma e i dettagli del

 

3° Convegno Internazionale “Medicina e Arti della Performance”

 

Roma 7 – 8 – 9 Dicembre 2012
Sala convegni dell’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo
Via di Villa Patrizi 10 – Rome
Tel.: 06 884731
METRO B: Policlinico o Castro Pretorio

 
 

 
 
 

Unire gli specialisti che nel mondo si dedicano con passione e competenza alla Performing Arts Medicine e gli artisti stessi attorno a un tavolo unico e prestigiosissimo.

 

Confrontarsi, integrarsi, stimolarsi reciprocamente sui temi della prevenzione, della cura, della riabilitazione delle patologie dell’artista e su quelli della didattica e della creatività rispettosa della fisiologia.

 

Medici, Logopedisti, Fisioterapisti, Psicologi, Umanisti, Artisti di ogni genere ed estrazione, Maestri di danza, circo, musica e voce artistica, Coreografi, Scenografi, etc… Siete i benvenuti!

 

3 giorni fitti di lezioni, seminari, esibizioni e… tanto altro ancora! Una sessione sarà dedicata al tema: “L’artista anziano”

 

Un prestigiosissimo boarding di esperti provenienti dall’Europa, dalle Americhe, dall’Africa e dall’Asia.

 
 
 
 

PAMEC 2012: il programma in continuo aggiornamento

Programma in PDF
 
 

PAMEC 2012: la scheda per iscriversi

Scheda in WORD
 
 

PAMEC 2012: info tecniche e costi

Info e Costi in PDF
 
 

PAMEC 2012: argomento del mio intervento/topic of my speech

italiano (Pdf)
english (Pdf)
 
 

PAMEC 2012: orari dei miei interventi

Orari dei miei interventi in PDF
 
 

PREZZI INCREDIBILI E SCONTI PER CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 21 SETTEMBRE 2012

 

Telefono Segreteria organizzativa: 329 546 7481

 

pamec2012@gmail.com

 

www.ceimars.it

 
 

Comunicato stampa di fine 3° Convegno di “Medicina e Arti della performance”

Comunicato stampa di fine 3° Convegno in PDF
 
 

TEATRO CONTEMPORANEO e TEATRO CONTEMPORANEO II di Fabrizio Romagnoli

Tre testi di teatro contemporaneo, intensi e asciutti, attraversati da pause, silenzi e cose non dette.