I bambini salvano il mondo!

di Fabrizio Romagnoli

I bambini salvano il mondo!

Sinossi

Il Cavaliere Splendido Splendente arriva sulla Terra dal pianeta Arcobaleno per salvare il destino dei suoi abitanti! La terra è sporca e inquinata e se i bambini di oggi capiranno cosa fare, un giorno, in futuro, potranno dire di aver salvato il nostro caro pianeta. “Partire dalle piccole cose per arrivare ad ottenere grandi risultati”!
Un coinvolgente musical per bambini per parlare, in modo leggero e divertente, della raccolta differenziata, dell’energia alternativa e della situazione del nostro pianeta. E un incontro con gli Imperatori dei “regni oscuri” che il cavaliere Splendido Splendente decide di coinvolgere in una grande, allegra conferenza: Immondizia Puzzolente, Petrolio Turbomotore, Motosega Rotante e Nuvola nera.

 

 

Ne I bambini salvano il mondo! i giovani spettatori vengono riportati ai giorni nostri, alla quotidianità che osservano costantemente per le strade della loro città o in televisione. Gli mostreremo quello che passa ogni giorno davanti ai loro sguardi e a cui sono talmente abituati da essere ormai la normalità: strade sporche e, a volte, piene di immondizia. Quale scenario più riconoscibile di questo, oggi come oggi?
Attraverso un dialogo costante fra il Cavaliere Splendido Splendente e gli altri personaggi, i bambini comprendono di avere un ruolo fondamentale: sono loro la nuova generazione! Il che vuol dire: “se imparano da adesso che sono piccoli ad amare e rispettare la Terra, in futuro avranno un mondo migliore e meno inquinato”. Ogni incontro mostrerà loro come l’inquinamento non sia ineluttabile, ma al contrario evitabile attraverso piccoli accorgimenti e piccole strategie quotidiane, come la raccolta differenziata o il risparmio energetico. Ed è per questo che lo spettacolo si chiude invitando alcuni dei giovani spettatori presenti in sala a separare gli oggetti di plastica (bottiglie, bicchieri e piatti) e di carta (fogli, giornali e scatole di piccole dimensioni) di cui è cosparsa la scena, simulando così, una piccola raccolta differenziata.
I bambini, attraverso questo piccolo musical, saranno sollecitati a comprendere l’importanza del rispetto per il nostro pianeta Terra!

 
 
 
 
 
 
 
 

TEATRO CONTEMPORANEO e TEATRO CONTEMPORANEO II di Fabrizio Romagnoli

Tre testi di teatro contemporaneo, intensi e asciutti, attraversati da pause, silenzi e cose non dette.